Blog

Scrittori e Mito nel Delta del Po. Calendario presentazioni di maggio

Continua il tour di presentazioni del libro “Scrittori e Mito nel Delta del Po, un dizionario letterario e sentimentale” di Diego Crivellari.

“Una guida – spiega l’autore – un dizionario letterario e sentimentale, totalmente libero, totalmente militante, in cui il nostro Delta è insieme spazio reale e immaginario, luogo fisico e metafisico”.

Insegnante, politico, filosofo, scrittore, Crivellari è un profondo conoscitore del Polesine e del Delta Padano, territorio da cui proviene e che ama profondamente.

Il Delta del Po è stato fonte di ispirazione per poeti, scrittori, fotografi e registi. Una quantità enorme di opere finora mai sistematizzate. In un immaginario percorso, ho voluto costruire un mio “dizionario sentimentale”, con parole che mi legano profondamente al territorio e alla gente del Delta”.

Dalla A di Aironi alla Z di Zanzare, passando per Braccianti, Città visibili ed invisibili (un richiamo non banale ad Italo Calvino), Giallo, Horror, Leggenda, Nebbia, Resistenza, Storia, Tragedia, Valli, Umanità: parole non banali per descrivere il Delta padano, spaziando tra i grandi autori che di queste terre hanno scritto.

Sono molti gli autori, talvolta ingiustamente dimenticati, che sono stati ispirati da questa fusione di terre e acque. Zavattini, Soldati, Cibotto, Levi, Rumiz, Rea, Zamboni e Brondi, Zavattini, Conti, Celati, Permunian. Ognuno di loro ha saputo vedere il Delta con occhi diversi, descriverne il carattere e gli aspetti peculiari. Infatti, come scrive Guido Conti nella prefazione del libro, attraversare questa pianura seguendo la voce degli scrittori è l’unico modo per possederne l’anima”.

L’opera, edita da Apogeo Editore e inserita nella collana “I salici” dell’Accademia dei Concordi sta riscuotendo enorme successo: sono quattro gli appuntamenti già programmati per il mese di maggio: il 9 maggio, l’autore sarà ospite della Libreria Zabarella di Padova, dalle ore 18.00, accompagnato dalla scrittrice Saveria Chemotti e dal giornalista Paolo Coltro; il 12 maggio, l’opera verrà presentata in un contesto inusuale: la splendida crociera lungo il Po organizzata da Arte per la Libertà e REM – Ricerca Esperienza Memoria. L’autore sarà accolto da Melania Ruggini, Michele Lionello e Sandro Marchioro. Il 16 maggio il tour di presentazione farà tappa a Chioggia, alla Caffetteria da Cinzia, con Alessandra Lionello. Il 23 maggio l’autore sarà ospite del suo paese d’origine, Rosolina, dove il libro verrà presentato da Marco Chinaglia e Anna Frasson presso l’Auditorium cittadino.

FacebooktwitterFacebooktwitter