Alle elezioni regionali scrivi #SCRIVICRIVELLARI

#ENERGIAPERILFUTURO

Blog

Pesca: sgravio del 45%. Individuata soluzione per continuità regime contributivo

Di queste ore la nota dei due ministeri competenti per applicare quanto previsto dalla Legge di Bilancio. Crivellari:”Importante dispositivo per il settore ed i lavoratori della nostra provincia, che si aggiunge alle riduzioni delle accise per il gasolio già in vigore”

SCARDOVARI – “In legge di bilancio lo scorso dicembre avevamo fissato uno sgravio contributivo di 45 punti percentuali per i lavoratori del settore della pesca, un atto importante quanto unico per il settore. Oggi, i Ministeri delle Politiche Agricole e del Lavoro hanno reso noto che, a seguito dell’impegno dei due Ministri Poletti e Martina e con la collaborazione degli enti coinvolti, è stata individuata una soluzione per garantire l’attuazione del regime contributivo previsto per il settore della pesca dall’ultima legge di bilancio. Un intervento di legge che toccava un intero settore ma di rilevante importanza per un territorio come il Polesine. Ma soprattutto non è stato il solo obiettivo raggiunto, dato che per il settore della pesca eravamo con il Governo riusciti durante questa legislatura ad applicare la riduzione delle accise sul gasolio. Si era posto un ostacolo con la lettura data dall’Europa che subito dopo dicembre aveva sottolineato il possibile aiuto di stato non previsto. Eravamo sicuri che tutto era solo a beneficio degli operatori del mare e della pesca non certo a piccoli gruppi o micro settori nazionali, e la notizia di oggi di una circolare che, tenendo conto della legge di bilancio 2018 chiarirà le modalità per l’applicazione dello sgravio, ci conferma quanto previsto. Si sta avviando in queste ore la necessaria interlocuzione con le istituzioni europee per dare ulteriore stabilità allo strumento ma una cosa è certa che per il mondo della pesca della nostra provincia è sicuramente un ostacolo superato, ed un utile strumento per dare forza ad un settore economico decisivo per il Polesine”.

Così l’onorevole Diego Crivellari, del Partito Democratico candidato alle elezioni uninominali per la Camera dei Deputati, in visita a Scardovari e Pila negli stabilimenti ittici e nell’incontro con gli operatori del settore. Con il parlamentare presente anche il collega PierPaolo Baretta candidato all’uninominale del Senato.

FacebooktwitterFacebooktwitter