Blog

OK CAMERA PER DECRETO DECORO URBANO

PIU’ POTERI AL SINDACO E NUOVI AGENTI PER LA POLIZIA LOCALE

Nel provvedimento in approvazione alla Camera dei Deputati sono previsti: maggiori possibilità di ordinanza dei primi cittadini, accesso alle banche dati di altre forze di polizia e assunzioni in deroga al patto di stabilità. Crivellari: <Un importante passo avanti per garantire sicurezza e controllo, fondamentale la collaborazione tra istituzioni>

ROMA 15/03/2017 – <E’ un importante passo avanti per permettere ai sindaci di avere strumenti efficaci per aumentare la sicurezza urbana>. Così il deputato del Partito Democratico Diego Crivellari durante l’approvazione del Decreto sulla Sicurezza Urbana. <Il provvedimento – ha continuato Crivellari – rafforza il ruolo dei Sindaci, permettendogli di adottare ordinanze per il decoro urbano. In virtù di questi nuovi e possibili strumenti è ancor più fondamentale la collaborazione tra le diverse istituzioni: Stato, Regione ed enti locali. In modo che ciascuno possa fare bene ciò che gli compete. Nel Decreto vengono ampliate le ipotesi in cui un sindaco può adottare ordinanze, in particolare nei casi di grave incuria o degrado del territorio oppure di pregiudizio del decoro urbano. Per esercitare queste nuove funzioni, le polizie locali potranno accedere alle banche dati delle altre forze di polizia, con l’obiettivo di coordinare gli interventi. I Comuni con i bilanci in ordine potranno assumere nuovi agenti in deroga alle norme del Patto di stabilità e potranno – ha concluso Crivellari – potenziare le reti di video sorveglianza urbana>.

FacebooktwitterFacebooktwitter