Blog

LITTORINA SENZA GASOLIO, CRIVELLARI INTERROGA IL MINISTRO

Il parlamentare polesano del Partito Democratico chiede giustificazioni dopo le numerose inefficienze.

ROMA 26/01/2016 – <Ho raccolto dai passeggeri un malessere ormai divenuto insopportabile. Troppi episodi di inefficienza e poca attenzione al servizio. Ho deciso di interrogare nuovamente il Ministro dei Trasporti dopo il caso di una settimana fa quando la “littorina” sul tratto Adria-Mestre si è bloccata a pochi chilometri dalla stazione, probabilmente per mancanza di carburante>. Così recita l’interrogazione al MIT dell’on.Diego Crivellari in merito al trasporto sulla linea ferroviaria polesana. <La “littorina” – ha proseguito Crivellari – in quell’orario è prevalentemente usata da pendolari per motivi di lavoro o di studio ed i passeggeri hanno dovuto attrezzarsi in altro modo per raggiungere la stazione di destino. Alcuni si sono riversati lungo la linea ferrata per arrivare a piedi almeno alla vicina stazione di Adria. Si tratta dell’ennesimo episodio di disservizio verificatosi lungo un tratto dell’unica e più importante linea ferroviaria locale del Polesine. Ho chiesto al Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture – ha concluso Crivellari – di verificare lo stato dell’efficienza del servizio di trasporto e quali provvedimenti intenda prendere con il gestore del servizio al fine di garantire la qualità, la puntualità e la sicurezza del trasporto locale>.

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus