Alle elezioni regionali scrivi #SCRIVICRIVELLARI

#ENERGIAPERILFUTURO

Blog

Foibe e tragedia istriana, una giornata per ricordare il valore ed il senso di comunità

ROVIGO – “In ricordo della della tragedia vissuta dagli italiani e da tutte le vittime delle foibe, dell’esodo obbligato dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra in una delle più complessa vicende del confine orientale. Come italiano e come veneto il 10 febbraio è il giorno del ricordo, di una commemorazione  che ci aiuta a capire il valore della storia e quanto questa ci possa far rimanere nel binario della giustizia, della libertà e del senso nazionale. La paura che si percepisce in questi anni difficili, colpisce al centro la nostra idea di comunità, di nazione, di popolo. La paura che molti politici cavalcano per propaganda rischia di diventare una costruzione tragica attorno a tutti noi che ci allontana sempre più. Ricordare la tragedia di Istria, Fiume e Dalmazia non è un esercizio retorico ma un forte e continuo impegno verso il senso di identità che noi e tutte le nostre comunità dovremmo avere per meglio difendere i principi di democrazia, libertà e pace”Così il deputato polesano Diego Crivellari

FacebooktwitterFacebooktwitter