Blog

CRIVELLARI: NEL DECRETO ENTI LOCALI L’EMENDAMENTO SALVA SPIAGGE

Proposta di inserire nel testo in discussione alla Camera la proroga delle concessioni demaniali in essere. Salvi anche i pertinenziali in decadenza il 30 settembre prossimo.

ROMA 19/07/2016 – <Emendamento salva-spiagge del Partito Democratico alla Camera dei Deputati per la proroga delle concessioni demaniali in essere>. Il parlamentare Diego Crivellari ha proposto all’aula lo spostamento del termine delle concessioni demaniali per gli stabilimenti balneari ancor oggi attive. <Come anticipato la scorsa settimana – ha continuato Crivellari – un emendamento del relatore al  Decreto Enti locali in discussione alla Camera salva le concessioni balneari attualmente in essere e permetterà così ai nostri operatori di lavorare con concessioni nuovamente in regola fino al riordino generale del demanio marittimo già previsto dal Governo. Salve in base a questo stesso emendamento anche quelle concessioni pertinenziali che altrimenti sarebbero decadute il 30 settembre 2016 a causa dell’applicazione dei valori Omi impossibili da pagare. È confermato per ottobre l’avvio della nuova Legge delega che riguarderà anche la materia delle concessioni e che definirà tra le altre cose il periodo transitorio. Nei prossimi giorni partirà il confronto stato, Regioni e associazioni di categoria, con l’obiettivo di ridare certezza agli investimenti e riconoscere le professionalità acquisite nel tempo. Il tempestivo intervento del Governo consente di avviare la discussione con maggiore serenità e mettere al riparo imprese e posti di lavoro. Adesso –  ha concluso Crivellari – si tratta di disegnare il futuro del settore secondo una prospettiva finalmente strategica>.

Stabilimenti balneari

FacebooktwitterFacebooktwitter