Blog

CONGRESSO SLP CISL VENETO, CRIVELLARI: NO A PRIVATIZZAZIONI CON IL SOLO OBIETTIVO DI FARE CASSA

Il parlamentare del Partito Democratico Diego Crivellari è intervenuto all’assise congressuale del sindacato di categoria per i postali.

MESTRE 10/04/2017 – Questa mattina il parlamentare polesano Diego Crivellari è intervenuto, unico rappresentante parlamentare, al settimo congresso regionale di Slp Cisl, sigla che rappresenta oltre il 50 percento dei lavoratori postali pure nella nostra regione. Dopo la relazione del segretario della categoria Penzo, Crivellari ha portato il proprio contributo alla folta platea di delegati del Laguna Palace di Mestre:<Speriamo che il nuovo management di poste apra lo spazio per un diverso clima aziendale e per nuove relazioni con i lavoratori. Restiamo convinti che Poste italiane possa davvero essere il perno della modernizzazione digitale del nostro sistema paese. Una rete capillare che serve tutti i nostri comuni e deve tornare ad essere efficiente, vicina ai cittadini e agli enti locali. Per questo occorre invertire la rotta: oggi non servono frettolose privatizzazioni, con il solo scopo di fare cassa. Non è il momento di svendere, ma di rilanciare la presenza di una realtà così strategica, la più grande azienda di servizi in Italia. Servono piuttosto nuovi investimenti pubblici. In questo scenario, poste può realmente diventare il centro di questa rinnovata strategia, cominciando dal recapito, dalla logistica, dal risparmio, dalla piena realizzazione di una agenda digitale all’altezza delle sfide che attendono un paese come l’Italia nei prossimi anni>.

Crivellari

FacebooktwitterFacebooktwitter