Blog

CA’ EMO UN PROBLEMA CHE IL SINDACO VUOLE NASCONDERE

ROVIGO 02/06/2016 – <A Ca’ Emo c’è un problema ambientale e l’amministrazione distrattamente evita di affrontare la situazione. Il segretario cittadino del PD Sandro Gino Spinello lo ha ribadito poche sere fa in un incontro pubblico con i cittadini della frazione, il sindaco era a conoscenza dei rischi e dei problemi rappresentanti dall’impianto con l’arrivo della stagione estiva, come l’esalazione degli odori,  e dei mancati interventi di ammodernamento e bonifica del sito, eppure nessuna parola, nessuna presa di posizione in merito. Loquaci invece gli atti del Comune che in maniera deprecabile sentenziano di rimandare qualsiasi cosa vista la vicinanza delle elezioni. La situazione a Cà Emo è seria e va affrontata in tempi brevi.  Anche la Provincia ha espresso perplessità sulle promesse di ammodernamento dell’impianto per una maggior sicurezza oltre che di una bonifica esaustiva del sito. Occorre che sia ribadita la presentazione di un cronoprogramma di bonifica da parte della proprietà, che sia fatta la dovuta informazione alla popolazione sull’attività di bonifica con indicazioni della tempistica degli interventi e non ultimo che la centrifugazione o la lavorazione del rifiuto contenuto nei silos avvenga in strutture coperte e chiuse. Ribadisco che di fronte a queste questioni dal sindaco di Adria nessuna parola, anzi il tentativo di nascondere il problema>.

FacebooktwitterFacebooktwitter