Alle elezioni regionali scrivi #SCRIVICRIVELLARI

#ENERGIAPERILFUTURO

Blog

ANPI-Crivellari: preservare libertà in una società complessa, primo impegno parlamentare

Il parlamentare del Partito Democratico e candidato al collegio uninominale per la Camera dei Deputati ha incontrato la presidente dell’ANPI di Rovigo Antonella Toffanello.

ROVIGO – . “Con l’ANPI di Rovigo abbiamo condiviso il necessario ed importantissimo richiamo al senso democratico e al bisogno in una società sempre più complessa di preservare i diritti di libertà all’interno del prossimo parlamento. Vanno messe al bando di forze contrarie ai principi della Costituzione. La prossima legislatura dovrà continuare nell’opera di riforma ed ammodernamento che abbiamo iniziato nei scorsi cinque anni in merito ai diritti civili, alle forme di tutela della libertà e la possibilità di consegnare ad ogni donna e uomo di scegliere il proprio destino. Da parlamentare ho partecipato con forte impegno alle norme e ai progetti di legge che andavano in questo senso e nell’incontro odierno con l’associazione partigiani ho ribadito la volontà di perseguire quanto finora fatto. Con l’Anpi ho trovato una comunità di visione, la storia e quanto accaduto sono un faro per le future scelte.

Le voci populiste rincorrono nella loro foga di raccogliere consenso attraverso la paura o la demagogia, spesso obbiettivi illiberali. Altre forze politiche non valutano attentamente quanto le leggi che riguardano la fiscalità e o alcuni aspetti economici, spesso minano i principi della democrazia. Come Partito Democratico abbiamo sempre tenuto posizioni diametralmente opposte a queste due derive: abbiamo preferito il rispetto dei diritti civili e il rinnovamento dei sistemi democratici per dare sempre più possibilità di scegliere ai cittadini”.

Così il parlamentare e candidato al collegio uninominale per la Camera dei Deputati Diego Crivellari nell’incontro la presidente dell’ANPI di Rovigo Antonella Toffanello.

FacebooktwitterFacebooktwitter