Crivellari e Narduolo confermano l’attenzione di Governo e Ministero verso l’ente culturale polesano. Rovigo inserito nella fascia più alta.

ROVIGO 18/08/2017 – <Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha assegnato un contributo euro 24.108,69 all’Accademia dei Concordi di Rovigo. Il contributo è stato deciso con il decreto 305 dello scorso 17 luglio, confermato dalla Corte dei Conti in questi giorni. Si tratta delle erogazioni annuali in favore delle istituzioni culturali nazionali, tra le quali è stata nuovamente riconosciuta l’Accademia rodigina. Le risorse complessive di euro 2.475.391,18 sono state suddivise dal Ministero in fasce che andavano dai circa 25mila euro ai 3500. L’Accademia dei Concordi ha beneficiato della fascia più alta. Un segnale concreto del lavoro parlamentare e del Governo e della volontà di sostegno del Mibact per le istituzioni culturali. Sull’Accademia dei Concordi è stata posta la massima attenzione da parte nostra, per il ruolo e la storia che riveste. Per rilanciare il programma culturale e formativo dei Concordi in Polesine ma anche ben oltre i confini provinciali è necessario per quanto possibile garantire una sicurezza finanziaria all’ente. quest’ultima è l’unica leva con la quale consolidare il ruolo e costruire un importante futuro per l’Accademia>. Così i deputati del Partito Democratico Giulia Narduolo e Diego Crivellari.

facebooktwittergoogle_plusfacebooktwittergoogle_plus